Importante da sapere
Misure e dimensioni
Specificazioni
Ricambi e Accessori
Home >>> >>> Bentley Flying Spur e Mitsubishi Celeste
 contro 

Cos'è meglio, Bentley Flying Spur o Mitsubishi Celeste?

Aspetto esteriore

Bentley Flying Spur Mitsubishi Celeste

5 motivi per acquistare una Bentley Flying Spur

Motore e trasmissione
Più cilindri 12 vs 4 Del 8 cilindri maggiore. Quanti più cilindri sono presenti, tanto minori sono le vibrazioni ed il motore funziona più scorrevolmente (il momento torcente aumenta più gradualmente) per via della minore pausa tra le cadenze di marcia. Di conseguenza il motore fa registrare un aumento dell'efficenza dei consumi (il consumo di carburante per 1 cavallo diminuisce) oltre ad avviarsi più facilmente. Svantaggi: struttura complessa e di conseguenza una manutenzione più complessa e costosa.
Maggior potenza motrice

616 cv vs 73 cv

Del 88% in più o di 543 cv Quanto maggiore è la potenza dell'automobile, tanto maggiore è la velocità massima. Non occorre inoltre dimenticare che l'aumento dei cavalli fa aumentare la tassa di circolazione!
Prestazione
Accelerazione più rapida da 0 a 100 km all'ora 4.3 sec vs 13.60 sec Del 9.3 sec.
Velocità massima maggiore 322 km all'ora vs 160 km all'ora Del 162 km all'ora
Massa e volume
Maggior volume minimo del bagagliaio 475 l. vs 0 l. Del 100% o di 475 l.

1 motivi per acquistare una Mitsubishi Celeste

Altre caratteristiche
Minor peso 945 kg vs 2475 kg Del 162% o di 1530 kg. Il peso dell'automobile influisce su consumo di carburante, dinamica di accelerazione, dinamica di frenata, ecc.

Motivi neutrali Bentley Flying Spur vs. Mitsubishi Celeste

Motore e trasmissione
Cilindrata 5998 cm3 vs 1597 cm3 Del 73% o di 4401 cm3 in più
Numero di velocità 8 vs 4 Del 4 in più
Dimensioni
Lunghezza 5299 mm vs 4155 mm Del 22% o di 1144 mm in più
Larghezza 2208 mm vs 1610 mm Del 27% o di 598 mm in più
Altezza 1488 mm vs 1330 mm Del 11% o di 158 mm in più
Ruote e pneumatici
Interasse 3066 mm vs 2340 mm Del 24% o di 726 mm in più
*Le caratteristiche possono differenziarsi a seconda di dotazione ed anno di costruzione(in base ai parametri delle ultime modificazioni prodotte)