Importante da sapere
Misure e dimensioni
Specificazioni
Ricambi e Accessori
Home >>> >>> Chrysler Voyager e Volvo V40
 contro 

Cos'è meglio, Chrysler Voyager o Volvo V40?

Aspetto esteriore

Chrysler Voyager Volvo V40

2 motivi per acquistare una Chrysler Voyager

Massa e volume
Maggior volume del serbatoio 75 l. vs 62 l. Del 17% o di 13 l.
Maggior peso massimo per il rimorchio con freni 1600 kg vs 1300 kg Del 19% o di 300 kg

9 motivi per acquistare una Volvo V40

Motore e trasmissione
Maggior potenza motrice

177 cv vs 150 cv

Del 15% in più o di 27 cv Quanto maggiore è la potenza dell'automobile, tanto maggiore è la velocità massima. Non occorre inoltre dimenticare che l'aumento dei cavalli fa aumentare la tassa di circolazione!
Prestazione
Accelerazione più rapida da 0 a 100 km all'ora 7.5 sec vs 12 sec Del 4.5 sec.
Velocità massima maggiore 216 km all'ora vs 180 km all'ora Del 36 km all'ora
Consumo di carburante
Minor consumo di carburante (Regime combinato) 5 l/100 km vs 8.03 l/100 km Del 61% o di 3.03 l/100 km
Emissioni
Minori scarichi CO2 129 g/km vs 225 g/km Del 74% o di 96 g/km
Standard europeo di emissione di gas superiore EURO 5 vs EURO 4Del 1 generazione
Massa e volume
Maggior volume minimo del bagagliaio 402 l. vs 395 l. Del 2% o di 7 l.
Maggior peso massimo per il rimorchio senza freni 650 kg vs 450 kg Del 31% o di 200 kg
Altre caratteristiche
Minor peso 1409 kg vs 2085 kg Del 48% o di 676 kg. Il peso dell'automobile influisce su consumo di carburante, dinamica di accelerazione, dinamica di frenata, ecc.

Motivi neutrali Chrysler Voyager vs. Volvo V40

Motore e trasmissione
Cilindrata 2776 cm3 vs 1596 cm3 Del 43% o di 1180 cm3 in più
Alimentazione di carburante COMMON RAIL vs Con turbocompressore
Turbocompressore Presente vs Presente
Numero di velocità 4 vs 6 Del 2 in meno
Dimensioni
Lunghezza 4808 mm vs 4370 mm Del 9% o di 438 mm in più
Larghezza 1997 mm vs 2041 mm Del 2% o di 44 mm in meno
Ruote e pneumatici
Interasse 2878 mm vs 2646 mm Del 8% o di 232 mm in più
*Le caratteristiche possono differenziarsi a seconda di dotazione ed anno di costruzione(in base ai parametri delle ultime modificazioni prodotte)